Tecnica Inconscio Specchio Di Jung

HomeTecnica Inconscio Specchio Di Jung

Tecnica d'Ipnosi basata su inconscio specchio di Jung

Le metodologie di ipnosi sono svariate e a loro volta schemi che devono essere adattati che in ipnosi costruttivista si distinguono in:

  • Tecniche materne
  • Tecniche paterne

Le tecniche materne si basano sul sistema limbico del cervello, stimolando il rilassamento in modo graduale , mentre quelle paterne usano il sistema rettile del cervello portando la persona in uno stato ipnotico rapidamente. Infatti le prime usano emozioni di accoglimento e un rilassamento piu pacifico e lento , le seconde invece fruttano emozioni rettili che portino in modo piu drastico e veloce il paziente in uno stato di trance utilizzando emozioni adrenaliniche.

La tecnica/schema oggetto del nome di questo brevetto si basa sul portare il paziente in trance tramite una tecnica preferibilmente materna.

Tecnica ipnosi inconscio specchio di Jung - Immagine 1

A questo punto raccogliere tre parole chiave. La prima la qualità che il paziente crede di avere sviluppato in uno di questi punti di vita(bambino, adolescente, adulto,professionista, rapporto con se stesso, rapporto con gli altri, genitore affettivo, genitore normativo)

Tecnica ipnosi inconscio specchio di Jung - Immagine 2

poi l'emozione collegata per poi invitarlo a localizzare quell'emozione in una parte del corpo per poi mostrargli uno schema disegnato su carta bianca legandola ad una sensazione fisica di suddetta parte nello stato di codesto stato di ipnosi.

Tecnica ipnosi inconscio specchio di Jung - Immagine 3

Quindi per poi mostrare disegnato preferibilmente su carta bianca con inchiostro nero ( un incrocio di quattro linee che dividono il foglio in otto triangoli uguali)

Tecnica ipnosi inconscio specchio di Jung - Immagine 4

A questo punto fargli scrivere la qualità , l'emozione e la sensazione raccolte in precedenza di uno degli ottto punti trattati(bambino, adolescente, adulto,professionista, rapporto con se stesso, rapporto con gli altri, genitore affettivo, genitore normativo) cominciando da dove preferisce fino a ricoprire gli otto triangoli ciascuno con uno dei punti e le relativa qualità, emozione, sensazione andando in senso orario dal primo triangolo scelto.

Tecnica ipnosi inconscio specchio di Jung - Immagine 5

Una volta che il paziente ha completato di numerare i triangoli dall'uno all'otto partendo dal primo a destra, per poi sostiture i numeri secondo lo schema fisso a specchio ovvero scambiando il numero del primo triangolo con quello dell'opposto.

Quindi:

  • 1=2
  • 2=4
  • 3=6
  • 4=8
  • 5=1
  • 6=3
  • 7=5
  • 8=7

In questo modo si puo ricostruire quello che è il percorso di vita che il paziente ha fatto / deve fare e da dove attingere i valori per raggiungere quella qualità per cui ha richiesto la tecnica secondo il suggerimento del suo inconscio.

Dottor Marzaduri Marco Roberto Maria - Registro SIAE OPERE INEDITE

Acquista il libro "Tecnica di Ipnosi Inconscio Specchio di Jung"

È possibile acquistare su Amazon il libro, in formato kindle, che spiega nel dettaglio la Tecnica di Ipnosi Inconscio Specchio di Jung del Dr. Marzaduri Marco, Psicologo Clinico.

Dr. Marzaduri Marco Roberto Maria

Psychologist & Specialist in Hypnotherapy and Counseling
Affiliate of Malta Chamber of Psychologist
Registrazione VAT No. 2430-5614